Minorenne nei guai, segnalato alla Prefettura per possesso di hashish. Il giovane studente è stato riconsegnato ai genitori avvisati del fatto. Si trovava in giro per il paese con in tasca quattro grammi di hashish. Alla vista dei militari ha tentato la fuga ma non è andato lontano. L'episodio è avvenuto l'altra sera nel centro storico di Boville.

I carabinieri della locale stazione al comando del luogotenente Mario Vinci erano in servizio per il controllo del territorio, finalizzato in particolare a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane studente individuato dai militari ha tentato di scappare a piedi per le vie del paese sperando di farla franca. È stato invece fermato poco dopo dai carabinieri che hanno così proceduto alla perquisizione personale.

In un involucro di cellophane sono stati rinvenuti quattro grammi di sostanza stupefacente (hashish) posti da prassi sotto sequestro per la successiva autorizzazione alla distruzione. Il minorenne è stato invece segnalato alla Prefettura di Frosinone per detenzione di sostanze stupefacente per uso personale non terapeutico. Sono stati anche avvisati i genitori che hanno preso in custodia lo studente.