Era alla guida ubriaco quando è stato fermato dai carabinieri per un controllo. L'uomo, un 68enne di Ripi, è stato denunciato poiché resosi responsabile del reato di "guida sotto l'effetto di alcol, essendo stato sorpreso alla guida di un veicolo con un tasso alcolemico superiore al valore consentito dalla normativa vigente (2,09g/l).

Nel medesimo contesto gli veniva ritirata la patente di guida mentre il veicolo è stato posto sotto il vincolo del sequestro.