Bagno di folla alla camera ardente allestita presso il nosocomio sorano per salutare Stella. Tanti i giovanissimi che piangono la prematura perdita della ragazza, come tanti i messaggi di vicinanza alla famiglia della diciottenne.
"La società Argos Volley e tutta la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora si stringono attorno al dolore delle famiglie Tatangelo e Capobianco per la prematura e tragica scomparsa della dolce e amata Stella. A soli 18 anni, nella notte Stella ha smesso di brillare su questa terra a seguito di un incidente stradale nel quale è stato coinvolto anche il nostro atleta e suo fidanzato, Mattia Farina, attualmente sotto osservazione medica presso il nosocomio di Sora. Che la terra ti sia lieve dolce Stella, e che dia la forza a tutti i tuoi cari per affrontare il grande dolore e vuoto incolmabile che lascerai." Anche il Sora Calcio, in occasione della amichevole odierna, ha voluto commemorare la giovane Stella con un minuto di silenzio prima del fischio iniziale. Tante personalità politiche, come il sindaco di Isola del Liri, Massimiliano Quadrini, il senatore Massimo Ruspandini, il consigliere regionale Loreto Marcelli ed il presidente della XV Comunità montana, Gianluca Quadrini, hanno altresì espresso cordoglio per quanto avvenuto la scorsa notte. Inoltre questa sera, durante la processione in onore di Santa Maria Assunta il sodalizio dei portatori sfilerà con il lutto al braccio, come segno di partecipazione al dolore dell'intera città ed in particolare della famiglia, per la tragica scomparsa della giovane Stella Tatangelo. Tanti compagni di scuola hanno raggiunto l'ospedale di Sora per stare vicini a Mattia e Filippo, rimasti coinvolti nell'incidente. Resta in prognosi riservata, E. V., giovane elitrasportato al policlinico Umberto I a seguito delle ferite riportate.

Domani per i funerali di Stella Tatangelo lutto cittadino a Sora. "E' davvero difficile trovare le parole per esprimere il dolore e il cordoglio per la tragedia accaduta durante la notte che ha sconvolto la nostra comunità. Rivolgo, a nome mio e di tutta l'Amministrazione comunale, sincere condoglianze alla famiglia della giovane Stella". - ha detto il sindaco Roberto De Donatis a nome delll'amministrazione comunale. La salma della ragazza è esposta presso la camera mortuaria del nosocomio sorano. Domani alle 17 i funerali nella centrale chiesa di Santa Restituta. La ditta incaricata di eseguire il servizio è la 2Petitta di Sora.

di: Enrica Canale Parola

Il mondo social si stringe attorno al dolore della famiglia di Stella Tatangelo, la diciottenne morta dopo lo schianto di questa notte. Anche la comunità passionista di Sora si unisce al dolore della famiglia della giovane sorana. Nel brutto incidente è rimasto coinvolto anche il fratello della vittima che non ha riportato importati conseguenze. Un giovane di Broccostella invece è stato elitrasportato nella notte a Roma.

In tanti sono in apprensione per la sua salute. Altri due giovani, coscienti dopo il sinistro, sono ricoverati al S.S. Trinità di Sora. Non si esclude la necessità di operarli.

"Massima vicinanza alla famiglia della ragazza deceduta. Un augurio di buona guarigione agli altri ragazzi coinvolti nell'incidente, in modo particolare al nostro responsabile di Gioventù Nazionale di Sora, Filippo Mosticone." - ha detto il consigliere comunale Massimiliano Bruni di Fratelli D'Italia.

di: Enrica Canale Parola

La città di Sora piange la morte di Stella Tatangelo, la diciottenne che non si è salvata dall'incidente avvenuto nella notte. I vigili del fuoco, giunti in località Vuotti ad Arpino alle ore 2.30, hanno trovato una scena raccapricciante davanti ai loro occhi. Due ragazzi tra cui il guidatore erano usciti già dall'abitacolo all'arrivo dei soccorsi, gli altri tre, tra cui Stella, sono stati estratti dai pompieri.

Uno dei giovanissimi è stato elitrasportato al policlinico Umberto I di Roma per le importati ferite riportate. Ecco le iniziali dei ragazzi: M. F., F.M., C. T., E. V.. I cinque stavano tornando a casa dopo essersi divertiti ad una festa privata tenutasi in un locale presente nella frazione di Collecarino, nella patria di Cicerone. Scene di panico si sono consumate nella notte all'arrivo dei familiari sul posto dell'incidente.

di: Enrica Canale Parola

È Stella Tatangelo la poco più che maggiorenne sorana vittima dell'incidente avvenuto la scorsa notte a Vuotti, nel territorio d'Arpino. La giovane, che aveva la passione per la danza, non ce l'ha fatta.

La città di Sora si è svegliata frastornata una volta appresa la notizia. Tanti i messaggi di vicinanza alle famiglie dei giovanissimi sorani che stanno arrivando sui social. Ancora critiche le condizioni di un altro giovane che ieri viaggiava sull'autovettura guidata dal fidanzato di Stella, pallavolista della squadra di volley sorana.

di: Enrica Canale Parola

Festa finita in tragedia. Perde la vita una diciottenne di Sora. Viaggiava insieme ad altri 4 amici tutti della città Volsca. Alla guida della  Wolswagen golf il suo fidanzato. Un altro dei ragazzi è grave. Sul posto, in località Vuotti ad Arpino, in piena notte, intorno alle 2,  si sono precipitati 4 ambulanze e i vigili del fuoco che hanno estratto due giovanissimi dalla vettura che ha impattato contro un muro non coinvolgendo altri mezzi. Ad arrivare sul posto  i carabinieri per i rilievi di rito. La città di Sora ed i familiari dei ragazzi sono sotto shock.

di: Enrica Canale Parola