Due incidenti a distanza di poche ore nel Cassinate, altrettanti i motociclisti feriti in modo grave. Oltre al ragazzo di Cassino di 22 anni trasferito all'Umberto I per lo schianto avvenuto a Piedimonte questa mattina, anche un altro motociclista ha perso il controllo della sua due ruote ed è stato trasferito a Roma. L'incidente è avvenuto ieri in tarda serata, intorno alla mezzanotte, a a Colle San Magno e ha coinvolto un uomo di Amaseno di 33 anni. Registrato durante la partecipata festa patronale ha destato molta preoccupazione. In base alle informazioni trapelate, in questo caso sembrerebbe che abbia fatto tutto da solo impattando contro un muro.