Ancora uno schianto, ancora un incidente sulla Cassino-mare. Ieri mattina un violento impatto tra due auto in territorio di San Giorgio a Liri ha fatto temere il peggio. A bordo delle vetture un uomo e una donna, entrambi quarantenni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Norm della Compagnia di Pontecorvo supportati dai militari della stazione di Roccasecca. Per i due automobilisti, che viaggiavano da soli a bordo delle loro auto, solo qualche lieve ferita. Il personale sanitario del 118, giunto sul luogo dell'incidete, ha predisposto il trasferimento della donna al Pronto soccorso dell'ospedale Santa Scolastica per le cure del caso.

Il traffico è andato in tilt, ma i militari hanno gestito il flusso veicolare e hanno rimesso in sicurezza l'area in breve. Incidenti praticamente tutti i giorni, sono tante le criticità dell'arteria di collegamento che porta da Cassino al Golfo sono note a tutti e sono diverse, le rotatorie di Pignataro e San Giorgio sono spesso teatro di incidenti, alcuni molto gravi, addirittura mortali. Ma oltre ai disagi della strada sono tanti anche gli automobilisti che corrono, che non rispettano i limiti di velocità e la segnaletica, soprattutto in prossimità delle già critiche rotatorie.

In molti sorpassano ignorando la doppia striscia continua sull'asfalto e, forse, la voglia di arrivare presto al mare, per trascorrere la giornata in spiaggia o la serata nei locali della riviera, sono causa di numerose trasgressioni. A Pignataro ieri un'auto ha impattato contro una colonna del gas, l'automobilista si è allontanato. L'odore intenso ha richiamato l'attenzione dei residenti che hanno chiamato i vigili del fuoco che sono intervenuti immediatamente, riportando in sicurezza l'area.