Mattinata di paura sulla superstrada Cassino-Formia. Due incidenti si sono verificati nel giro di due ore. All'alba, intorno alle 5,30, un'automobile ha finito la sua corsa, dopo aver probabilmente rocambolato diverse volte, contro il guardrail laterale che costeggia la 630 all'altezza del bivio per Esperia, nel territorio comunale di San Giorgio a Liri.

Poco dopo, intorno alle 8, un altro incidente si è verificato all'altezza del comune di Ausonia. Una Opel Meriva è volata nella cunetta laterale. In entrambi i casi sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo per verificare la dinamica dei sinistri e per mettere in sicurezza la circolazione stradale e i sanitari del 118 con le ambulanze per prestare soccorso alle persone coinvolte. Entrambi gli automobilisti, infatti, hanno avuto bisogno delle cure mediche.