Sarà un week end di traffico intenso verso le località turistiche. Chi ancora non l'ha fatto si sposterà verso il mare, la montagna o le città d'arte in questi giorni. Secondo le previsioni della società Autostrade quello in arrivo sarà uno dei fine settimana più intensi per il traffico. Nella mattinata di domani è previsto il bollino nero (traffico molto intenso per un periodo prolungato). Poi sarà rosso (traffico critico) il pomeriggio e verde la sera.

Oggi, invece, bollino rosso la mattina, giallo il pomeriggio e verde la sera. A parte poi la mattina di lunedì (giallo) per quasi tutta la settimana prossima sarà verde, ferragosto compreso. Quindi avremo giallo nelle mattinate e pomeriggi di sabato 17 e domenica 18 agosto e verde le due sere. Altri week end critici per le mete delle vacanze poi non se ne prevedono.

Ma c'è chi le ferie se le sta godendo in questi giorni e quindi, prossimamente, dovrà rimettersi in movimento verso le località di residenza, soprattutto i grandi centri. Già al mattino di domani è previsto il bollino rosso, destinato poi a scemare, nel proseguo della giornata, in giallo e verde. Il verde resterà fino a ferragosto, dopodiché si andrà verso un'intensificazione del traffico in direzione delle grandi città.

Tra il 16 e il 18 agosto, infatti, è atteso un vero e proprio controesodo. Traffico da bollino giallo al mattino e al pomeriggio di venerdì 16 e traffico critico (bollino rosso) sempre al mattino e al pomeriggio di sabato 17 e domenica 18, e solo al mattino di lunedì 19. Il secondo controesodo si avrà dal 23 al 26 agosto con la ricomparsa dei bollini rossi tra il pomeriggio del venerdì, le mattinate e i pomeriggi del 24 e 25 agosto nonché per la mattina del 26. Ancora rosso la mattina e il pomeriggio del 31 e il pomeriggio del 1 settembre. Ancora rosso sabato 7 e domencia 8 settembre nel pomeriggio