Aiutare chi è in difficoltà. È stato questo il leit motiv della speciale iniziativa organizzata dalla Lega Giovani a Pontecorvo. Un appuntamento che martedì scorso ha interessato l'intero territorio con una mobilitazione totale da parte degli attivisti della Lega giovani coordinata da Pierluigi Turchetta. I volontari sono stati presenti per l'intera giornata davanti alle quattro farmacie di Pontecorvo: "San Grimoaldo", "San Giovanni", "Il Ponte" e "Picaro". Proprio lì hanno incontrato i cittadini spiegando nel dettaglio la necessità di aiutare chi si trova in condizioni di difficoltà economica.

E, in questo caso, è stato chiesto a tutti di compiere un piccolo gesto di solidarietà donando un farmaco o altro materiale da banco che possa essere di aiuto a chi non è nelle condizioni di garantirsi i medicinali.

E la risposta è stata forte ed entusiasmante con tante persone che hanno colto in pieno il senso dell'iniziativa e hanno voluto dare il proprio personale contributo. Tutti i medicinali raccolti saranno ora consegnati all'associazione "Caritas" di Pontecorvo che potrà, così, distribuirli tra le persone che ne hanno effettiva necessità. Un'iniziativa che ha raccolto il plauso dei cittadini.  E proprio a loro è arrivato anche il ringraziamento per il grande operato da parte del deputato Francesca Gerardi