Bandiere a lutto oggi al Consiglio regionale del Lazio in occasione dei funerali di Salvatore Vani e Antonio Pizzutelli, i due operai ciociari travolti e uccisi da un tir sulla A14. E mentre il presidente Mauro Buschini esprime la vicinanza dell'assemblea della Pisana alle famiglie e ai colleghi dei due operai, la piccola comunità di Fontechiari si prepara a stringersi attorno alla famiglia di Salvatore per il funerale del quarantacinquenne morto insieme al suo collega di Piglio lunedi sera a Borgo Panigale.

L'addio al povero operaio di Fontechiari è fissato alle 15 nella chiesa parrocchiale del paese. La ditta incaricata di curare il servizio funebre è "Tiziana Caira". Salvatore Vani e Antonio Pizzutelli sono stati investiti da un tir nell'area della carreggiata delimitata per il cantiere in cui stavano lavorando, opportunamente segnalata: i due uomini erano impegnati al rifacimento della segnaletica orizzontale quando l'autotreno li ha travolti. Il segno di lutto sono stati sospesi tutti gli eventi estivi, compreso quello previsto stasera nei giardini del Palazzo Viscogliosi.