A distanza di poche ore sono stati due gli interventi dei vigili del fuoco, del distaccamento di Sora, chiamati a intervenire per due auto che hanno preso fuoco, una a Sora e l'altra sulla superstrada Cassino-Sora, all'altezza dell'uscita di Atina. Lunedì alle 22 circa in zona Cellaro nella città volsca, un'Alfa 156 a gasolio è stata avvolta dalle fiamme. La macchina era parcheggiata davanti la casa del proprietario e per fortuna non si sono registrati feriti.

Il secondo analogo intervento, che ha visto arrivare i vigili del fuoco ieri mattina sulla trafficata strada in zona Valle di Comino, ha riguardato una Fiat Marea, sempre a gasolio. Fortunatamente gli occupanti della macchina, una coppia e due minori, sono riusciti a uscire dall'abitacolo senza conseguenze. Le fiamme hanno avvolto l'autovettura probabilmente a causa del surriscaldamento che ha portato alla successiva combustione.