Una pinna che spunta dall'acqua immortalata dall'impianto di videosorveglianza di un pontile ubicato lungo la sponda destra del fiume Garigliano. Questa la notizia che si è diffusa a Minturno, dopo la visione di un filmato, nel quale si nota una grossa pinna che spunta dalle acque del fiume. Il filmato, le cui immagini non sono proprio professionali ma tipiche degli impianti di videosorveglianza, mostra una grossa pinna che emerge dall'acqua e che ovviamente ha destato grossa sorpresa. E' stato lo stesso titolare dell'impianto che ha notato il tutto e una parte del filmato è stato visto da tanti pescatori e diportisti.

«Non possiamo affermare con certezza ha detto il titolare del pontile di cosa si tratta. Dal filmato della nostra videocamera si vede questa grossa pinna che passa proprio vicino alla nostra postazione. Qui da noi l'acqua è ancora salata ed è probabile che il pesce con la pinna sia entrato dalla foce seguendo qualche preda». Qualcuno ha fatto notare che un grosso pesce rischiava di arenarsi alla foce per la formazione della barriera sabbiosa, ma anche questa ipotesi è stata smentita dallo stesso operatore fluviale.

«Lunedì scorso ha continuato lo stesso ormeggiatore c'erano onde molto alte che consentivano l'accesso al fiume senza problemi ed anche un pesce di grosse dimensioni non avrebbe incontrato alcuna difficoltà. Resta il fatto che è da accertare cosa fosse quella pinna che si nota nel filmato, che abbiamo cercato di migliorare con la tecnologia. Ma il dubbio rimane e vedremo se ci saranno altre segnalazioni». Qualcuno ha ipotizzato che si possa essere trattato di una verdesca, ma quelle immagini, per ora, non hanno chiarito il dubbio.