Cinquantenne salvo grazie al pronto intervento dei volontari. È accaduto domenica sera durante i Fasti. Colto da malore è stato subito soccorso dagli uomini della Croce Rossa e della Protezione civile che hanno immediatamente allertato il 118. Sembrava una cosa da poco, invece grazie all'intervento immediato di volontari qualificati che non hanno sottovalutato i sintomi (un principio di infarto) si è riusciti a evitare il peggio. L'episodio è accaduto domenica sera tra le 21 e le 22. Orario di punta.

Migliaia di persone affollavano le stradine tra via Gracilia, sede del comando della Municipale e le centralissime piazza Mazzoli e Santa Salome. L'uomo ha iniziato a non sentirsi bene. Fortuna ha voluto che proprio davanti al comando della Polizia locale fossero presenti i volontari della Cri, oltre alle forze dell'ordine e ai tanti volontari della Protezione civile.
Una macchina organizzativa studiata nei minimi dettagli che ha permesso al malcapitato di essere immediatamente soccorso. I primi ad intervenire sono stati i volontari Cri.

Nel frattempo, era già stato allertato il 118. Ambulanza e auto medica non hanno avuto alcun problema a superare la folla e a raggiungere il comando della municipale. Il cinquantenne è stato trasferito allo Spaziani di Frosinone per gli accertamenti.