Niente vigili alla processione della tanto amata Sant'Anna che, da questa mattina, sta catalizzando fedeli all'interno della chiesa di Sant'Antonio. La venerata statua è stata portata in processione, nel pomeriggio, lungo le vie della città ma l'assenza della polizia municipale ha creato di qualche problema e pure parecchia amarezza nei presenti. A dare segnali alle auto e a "gestire il traffico" ci hanno pensato i chierichetti. Pare che le procedure per farlo fossero in regola, ma non è certo il ruolo che compete ai ragazzi che hanno prestato la loro  opera per il momento religioso.