La Procura di Latina ha chiesto il giudizio immediato nei confronti di alcuni degli imputati dell'operazione Commodo condotta dalla Squadra Mobile di Latina che aveva portato alla scoperta di un vero e proprio giro sul caporalato. Gli accertamenti una volta terminato l'incidente probatorio che si è svolto davanti al giudice Mario La Rosa, si sono definitivamente conclusi e la Procura ha tirato le somme, optando pe questa strada processuale nei confronti degli imputati che erano stati sottoposti lo scorso gennaio alla misura restrittiva che poi è stata revocata.

Il via con la prima udienza per il prossimo 15 ottobre davanti al secondo collegio penale del Tribunale di Latina. Le indagini avevano portato all'emissione di un provvedimento restrittivo firmato dal gip Gaetano Negro nei confronti di Luigi Battisti, Daniela Cerroni e Marco Vaccaro, ex sindacalista ciociaro e poi Nicola Spognardi, Luca Di Pietro e Chiara Battisti.

Le misure restrittive erano state poi revocate e il quadro indiziario aveva retto anche davanti ai giudici del Tribunale del Riesame dove aveva tenuto la contestazione del vincolo associativo da parte degli inquirenti. La polizia era riuscita a ricostruire quello che accadeva lavorando giorno e notte e pedinando i furgoni che caricavano i cittadini stranieri in diversi punti di raccolta, tre in tutta la provincia, tra Latina, Sezze e Priverno. I pulmini caricavano decine e decine di braccianti e la paga - è emerso nel corso dell'incidente probatorio che era stato richiesto proprio dalla Procura - era di 4 euro e 50 centesimi all'ora.

Era venuto alla luce un altro particolare nel corso dell'esame che si era svolto in Tribunale: con una certa frequenza proprio sui van che nel cuore della notte percorrevano le campagne dell'Agro Pontino potevano esserci fino a 15 persone anche se la capienza era nettamente inferiore. Adesso come era prevedibile dopo che la Procura ha chiesto il giudizio immediato, la parola passa alle difese. Non è escluso che qualche imputato possa scegliere dei riti alternativi ma al momento questa è una semplice ipotesi.