Dolore e sgomento in paese per la prematura morte del giovane Luca Ceci, deceduto ieri in ospedale all'età di 37 anni. L'uomo, nei giorni scorsi, come raccontano alcuni suoi conoscenti, aveva accusato un malore ed era stato accompagnato al Santissima Trinità di Sora per le cure del caso. Da qui si era reso necessario il trasferimento all'ospedale Spaziani di Frosinone. Per il trentasettenne è stato poi predisposto un ulteriore trasferimento al policlinico Casilino di Roma, dove ieri il giovane però è morto.

Annullate in segno di lutto le attività ludiche e ricreative previste per l'estate a Pescosolido. Il sindaco Donato Bellisario ha subito espresso il suo cordoglio alla famiglia del giovane strappato improvvisamente alla vita e all'affetto dei suoi cari. La comunità è rimasta sconvolta dalla notizia che in breve tempo ha fatto il giro del paese, che attende ora il funerale per porgere l'ultimo saluto a Luca.