Grave incidente stradale ieri sera tra uno scooter e un'auto, una Volkswagen Polo. È successo intorno alle 19.30 a San Giuseppe Le Prata. In prognosi riservata un diciassettenne che viaggiava sul mezzo a due ruote. Il ragazzo, residente nella zona, è stato trasportato con l'eliambulanza al policlinico "Agostino Gemelli" di Roma. Sul posto sono intervenuti, oltre al personale medico, i carabinieri per i rilievi di rito.

La ricostruzione
Un forte rumore ha attirato l'attenzione dei residenti della popolosa contrada verolana. Usciti dalle abitazioni e raggiunta la strada si sono trovati uno scooter e un ragazzo a terra, poco distante una macchina. Nel frattempo si sono fermati anche altri automobilisti per prestare soccorso al conducente dell'auto e al ragazzo alla guida dello scooter.
Sul posto sono arrivati gli operatori del 118 con un'ambulanza. Vista la gravità delle ferite riportate, i medici hanno disposto per il giovane il trasferimento in una struttura ospedaliera più attrezzata per le cure del caso.

Il giovane dopo lo scontro sarebbe finito anche sull'auto per poi ricadere a terra, per fortuna indossava il casco. In un ampio terreno, poco distante dal luogo dell'incidente, è atterrato l'elicottero dell'Ares 118. Dopo le prime cure sul posto, il diciassettenne è stato trasportato sull'eliambulanza che si è poi rialzata in volo alla volta della Capitale Il verolano è stato ricoverato in codice rosso al policlinico Gemelli di Roma.

Sono intervenuti inoltre i militari della locale stazione per i rilievi di rito e per stabilire la dinamica dell'incidente. Molti anche i residenti che hanno raggiunto il luogo del sinistro, richiamati anche dall'arrivo dei soccorsi, e che vista la situazione hanno temuto il peggio.