La situazione viaria non è delle migliori. Spesso arrivano segnalazioni dalle arterie più frequentate, in questa circostanza l'allarme riguarda una strada interna nella zona di Tecchiena che manifesta enormi problematiche.

«Abito in via Cavariccio da diciassette anni - scrive in una nota un residente della zona - Dal giorno in cui sono arrivato, la strada non è stata più asfaltata. In diciassette anni solo qualche carriola di asfalto o brecciolino. Io ho rotto le sospensioni dell'auto, ho dovuto cambiare i cerchi delle ruote e ho spaccato molti pneumatici. Tanti miei amici che mi vengono a trovare, specialmente di sera, hanno avuto problemi e rotture meccaniche. Ho mandato fotografie e lettere denunciando la pericolosità della strada, in particolare per i ciclista e i motociclisti. Ma niente».

«Anni fa - aggiunge l'uomo che abita in via Cavariccio - sono stato due volte in Comune per denunciare la situazione. La prima volta mi dissero che avrebbero messo tutto in ordine dopo la fine dei lavori della superstrada. Sono passati molti anni, hanno sistemato solo via Ungheria, ma dalla parte di via Cavariccio nulla. Sono tornato in Comune e l'assessore mi disse che l'asfaltatura era in lista. Sono passati cinque anni da allora ma nessun intervento è stato effettuato»