Troppo felice perché la sua primogenita è venuta al mondo. Attesa con tutto l'amore. Quell'amore che davanti a quella vita finalmente tra le sue braccia, lo aveva catapultato nel mondo della felicità, della gioia. Talmente euforico, soprattutto mentre andava a comprare il primo "ciuccio" per la sua bimba, da dimenticare la borsa con i regali alla piccola. All'interno c'erano tremila euro e un una collana con diamante.

Grazie al custode del parcheggio che l'ha ritrovata e ai poliziotti che hanno visto subito gli accertamenti dopo la denuncia di smarrimento, l'euforico papà di un comune della provincia di Frosinone ha potuto tirare un sospiro di sollievo. È quanto accaduto l'altro ieri nel parcheggio all'ospedale Villa San Pietro a Roma.

La scoperta
Capendo di aver smarrito la borsa con all'interno regali per la piccola da parte di amici e familiari, è andato nel panico e subito si è recato nel vicino commissariato di polizia "Flaminio Nuovo".
I poliziotti si sono attivati immediatamente. Grazie ad una scrupolosa attività di indagine, hanno scoperto che la borsa con tutti regali della piccola, era stata rinvenuta dal custode del parcheggio che l'aveva conservata e quindi l'hanno restituita al legittimo proprietario.