Nella zona alta della selva di Sora arrivano puntuali i primi incendi della stagione estiva. Grazie all'intervento dei ragazzi del servizio civile dell'ente montano che hanno lanciato l'allarme e spento le fiamme insieme ai vigili del fuoco è stato evitato il peggio. Appena appresa la notizia non è tardato ad arrivare il plauso del presidente Gianluca Quadrini che ha così commentato l'operazione.

«Sventato un incendio boschivo. A dare l'allarme sono stati i ragazzi del servizio civile in forza presso la XV Comunità Montana Valle del Liri di Arce che ieri mattina, passando su via Incoronata in zona Selva, dove stavano effettuando lavori di pulizia stradale e manutenzione, hanno avvistato un principio di incendio - aggiunge Quadrini -. I ragazzi volontari sono prontamente intervenuti circoscrivendo il fuoco affinché le fiamme non si propagassero ulteriormente, causando danni.
Hanno quindi allertato il corpo dei vigili del fuoco e atteso il loro intervento, fino allo spegnimento. Un plauso quindi a questi ragazzi volenterosi e responsabili che oltre a svolgere il loro compito che in questo caso era la manutenzione della strada, hanno anche fatto prevenzione e vigilanza del territorio in cui stavano operando».