Tragedia a Picinisco.  È morto Alfredo Villa, quarantadue anni, di Isola del Liri. Si era recato oggi con un gruppo di amici sui monti di Picinisco per trascorrere una giornata all'aria aperta e fare un'arrampicata. Insieme erano partiti per esercitarsi a scalare una parete rocciosa appena fuori dal centro abitato del piccolo paese della Valle di Comino. L'uomo ha accusato un malore e si è accasciato al suolo. Nel gruppo di escursionisti c'era anche un medico, suo fraterno amico. È stato lui il primo a soccorrerlo. Gli ha praticato il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca per tentare di rianimarlo.  La centrale operativa dell'Ares ha subito allertato un elicottero che è decollato  alla volta di Picinisco. Quando l'equipaggio è arrivato sul posto, però, non c'era più nulla da fare.