E' stata stabilizzata dal personale sanitario del 118 e trasportata al Pronto soccorso dell'ospedale Santa Scolastica di Cassino la donna che nel pomeriggio ha avuto un malore, molto probabilmente a seguito di assunzione di droga, mentre era nella sua abitazione insieme al compagno che, appena si è reso conto di quanto stava accadendo alla ragazza, ha dato all'allarme al 118 e ai carabinieri. 

Decine di persone hanno affollato la centralissima piazza De Gasperi attirati dall'arrivo delle ambulanze e della pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Cassino a sirene spiegate. Momenti di paura e tam tam sui social per capire cosa stesse accadendo. La donna non sarebbe in pericolo di vita. Indagini in corso per ricostruire cosa sia accaduto nella casa di piazza De Gasperi.

Ambulanza e carabinieri in piazza De Gasperi. In un primo momento si era ipotizzato un malore, qualcuno dei vicini ha sentito grida provenire dall'appartamento e ha pensato a un litigio. Sul.posto sono al lavoro i carabinieri della Compagnia di Cassino e il personale sanitario. In base ai primi elementi raccolti dall'Arma il malore potrebbe essere stato causato dall'assunzione di droga. Sarebbe stato il compagno della donna soccorsa ad intervenire per primo, allertando poi 118 e militari. Indagini in corso per chiarire l'accaduto

di: La Redazione