Partito il Lazio Pride di Frosinone. Cinquant'anni dopo i moti di Stonewall di New York, data che segno l'inizio simbolico delle rivendicazioni della comunità lgbt+, la sfilata del mondo arcobaleno fa tappa nel capoluogo. Partenza in via Salvo D'acquisto e passaggio in via Aldo Moro, al centro di polemiche in fase di organizzazione, per arrivare nei pressi della villa comunale. Ragazze e ragazzi dalla provincia di Frosinone, ma anche da quelle di Roma e Latina. Circa mille i presenti, due i carri. Forze dell'ordine a garanzia della sicurezza.