Ieri, ad Alatri, personale del locale comando stazione carabinieri, ha arrestato un 46enne del luogo (già gravato da vicende penali per reati finanziari). L'uomo doveva espiare una pena residua di otto mesi di reclusione correlata al reato di "omessa dichiarazione delle imposte sui redditi" e risalente al mese di ottobre 2010.

L'arrestato, ad espletate le formalità di rito e così come disposto dal provvedimento in argomento, è stato tradotto presso la propria abitazione poiché sottoposto al regime di "detenzione domiciliare".