Incidente ad Osteria della Fontana, auto ribaltata sulla Casilina all'altezza del km. 61. Verso le 10 di ieri una monovolume Fiat si è ribaltata nei pressi del Vivaio Mazzucchi, determinando apprensione e provocando il blocco della circolazione. Sul posto, oltre ai sanitari sono intervenuti con l'ambulanza, i carabinieri forestali e la polizia locale.

Le condizioni delle persone trasportate a bordo del veicolo non erano gravi, pur necessitando di cure mediche. Il luogo del sinistro è compreso nel tratto di "centro abitato" definito dal Comune nel 1997. Un segmento frequentatissimo in ogni ora del giorno, e nelle ore di punta vero supplizio per gli automobilisti che impiegano delle mezz'ora per attraversarlo.

Nel 1995 il Comune fu destinatario di una importante somma a fronte di un progetto che prevedeva una sorta di bretella stradale con inizio e fine negli stessi punti limite del centro abitato. I commercianti di allora temettero per i loro affari, determinando il perdurare di uno stato ormai cronico. Al traffico intenso si aggiungono i disagi per una pavimentazione dissestata e pericolosa. Di recente una raccolta di firme, attivata da operatori commerciali è stata alla base di una iniziativa sposata dal sindaco Natalia, tendente a mettere l'Anas di fronte alle sue responsabilità. Si attendono interventi immediati.