Nazionale- L'ultimo gesto d'amore per la donna con la quale aveva condiviso tutta la vita. Quando ha visto sua moglie in difficoltà in acqua, l'uomo non ci ha pensato su due volte. Si è tuffato per salvarla ma poco dopo è morto d'infarto. La tragedia a Rimini dove la coppia, da oltre 50 anni, trascorreva le vacanze estive. 

La donna, mentre faceva il bagno, si è trovata in difficoltà in un punto dove non riusciva a toccare. La corrente le impediva di tornare a riva e così ha chiesto aiuto al marito. L'uomo si è tuffato ed è riuscito a trascinarla verso la spiaggia, salvandola.

Pochi minuti dopo, però, si è trovato in mezzo al mare e non riusciva a restare a galla. È stata la moglie stavolta a chiamare aiuto. Il salvataggio si è mosso immediatamente riuscendo a raggiungerlo in un attimo e a riportarlo a riva. Ma ogni tentativo di strapparlo alla morte è stato vano, i medici dopo varie e disperate manovre di rianimazione sono stati costretti ad arrendersi.