È morto l'ex presidente del tribunale di Frosinone Tommaso Sebastiano Sciascia. In magistratura dal 1971, Sciascia, 74 anni, romano, era stato nominato presidente del tribunale di Frosinone nel 2008. Nel capoluogo era arrivato dal tribunale di Roma dove era stato a lungo.

Sposato, padre di due figli, Sciascia era andato in pensione nel dicembre del 2015 proprio quando aveva lasciato l'incarico di presidente del tribunale a Frosinone. Nel capoluogo ciociaro era stato tra i fautori dell'accentramento in tribunale di tutti gli uffici giudiziari, a partire dal giudice di pace, allora posizionato in via Tiburtina. I magistrati e il personale amministrativo del tribunale, ieri, con un manifesto ha voluto partecipare al cordoglio della famiglia Sciascia. I funerali del magistrato si svolgeranno a Roma questo pomeriggio alle ore 14.30 nella parrocchia della Natività.