Schiacciato da un tir, è morto così un giovane operaio di 22 anni. La tragedia nella tarda mattinata a Trani, in Puglia. 

Il giovane operaio che lavorava per il soccorso stradale è morto schiacciato dalla cabina del mezzo pesante al quale stava sostituendo una ruota forata. Stando a quanto si è appreso, il ragazzo è rimasto schiacciato dopo il cedimento di un supporto che sorreggeva la cabina del Tir. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118, il 22enne è morto sul colpo.