L'ennesimo incidente mortale sul lavoro. A perdere la vita un giovane operaio 35enne originario di Sarnico. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, l'operaio stava cercando di far ripartire un tornio che si era bloccato quando sarebbe rimasto incastrato nel macchinario che l'ha trascinato mortalmente. Sono stati i colleghi a dare l'allarme.

L'uomo lascia la moglie e tre bambini piccoli.