Oggi a Broccostella l'addio all'avvocatessa Roberta Tatangelo, la cinquantenne originaria di Sora che ha perso la vita per le conseguenze del terribile incidente avvenuto lunedì mattina sulla superstrada Sora-Cassino, in territorio di Belmonte Castello. Invano i chirurghi dell'ospedale di Cassino, dov'era stata portata in condizioni disperate, hanno tentato di salvarla. La donna non ce l'ha fatta, gettando nello sconforto e nel lutto due comunità oltre ai colleghi avvocati, ai magistrati e agli altri operatori del tribunale cassinate che Roberta frequentava e dov'era molto apprezzata.

Nell'incidente sono rimasti gravemente feriti anche due coniugi di Villa Latina, M. P. di 44 anni e sua moglie B. P. di 37, entrambi ricoverati al Santa Scolastica di Sora. Il marito di Roberta, A. S., 46 anni, anche lui avvocato, che viaggiava accanto a lei, è stato operato al Santa Scolastica di Cassino per ridurre le fratture riportate. Toccherà a lui il difficile compito di colmare il vuoto lasciato dalla mamma per i suoi due figli.

«L'avvocato Roberta Tatangelo era conosciuta e stimata da tutti - ha testimoniato il neo sindaco di Broccostella Domenico Urbano - Mancherà sicuramente la sua solarità e il suo sorriso. Aldilà dello sconforto per chi la conosceva e le era amico, il paese è rimasto attonito e smarrito di fronte ad una tragedia così improvvisa. L'amministrazione comunale manifesta la più profonda partecipazione al dolore della famiglia».

Anche da Sora, città natale di Roberta Tatangelo, il sindaco Roberto De Donatis ha espresso il suo cordoglio: «Un grave lutto per la nostra città che ha perso una professionista stimata, una persona molto amata. Auspico che il marito, coinvolto anch'egli nell'incidente, possa avere la forza e il coraggio di dare conforto ai figli».

Ieri sera il consiglio comunale di Sora ha osservato un minuto di silenzio in memoria di Roberta e per augurare una pronta guarigione a suo marito. Il funerale oggi alle 16 nella chiesa parrocchiale di Broccostella, curato dalla ditta sorana di Tiziana Caira. La salma dell'avvocatessa rimarrà esposta all'obitorio dell'ospedale di Cassino fino alle 13.30, poi il viaggio verso Broccostella e la tumulazione al cimitero di Sora.