Il Lions Club "Ager Fregellanus" di Pontecorvo-Arce scende in campo contro il cancro infantile. È stata organizzata per mercoledì prossimo una speciale cena di beneficenza che servirà per raccogliere fondi a sostegno della ricerca.

Un progetto che arriva al culmine di una lunga e intensa attività portata avanti per le giovani generazioni. «Quest'anno ci siamo rivolti ai ragazzi – ha affermato il presidente Giampiero Romano - con conferenze nelle scuole per parlare dei fenomeni devianti giovanili legali alla non corretta alimentazione. Ci dedichiamo anche ad attività preventive di natura medica come la lotta al diabete, all'apparato uditivo».

Un'attività proseguita sotto molti punti di vista e che culminerà mercoledì con la cena di beneficenza al ristorante "Liolà" per raccogliere fondi contro il cancro infantile. «Questa cena ha come obiettivo quello di raccogliere contributi da destinare alla lotta al cancro infantile – ha aggiunto Romano - Un segnale importante perché le neoplasie sono dilaganti nel nostro territorio, ma quelle che si sviluppano in età infantile sono struggenti. Tutti i fondi saranno devoluti alla fondazione internazionale "Lions club" impegnata da tempo in questo settore».