L'apertura del cantiere per la realizzazione della maxi rotatoria su via per Frosinone, all'altezza dell'intersezione con via Dante Schietroma sta causando, come era prevedibile, un aumento del traffico sul vecchio ponte Berardi. Il 15 maggio il responsabile del III settore, Carlo Del Brocco, ha firmato un'ordinanza per la chiusura totale di via Schietroma a partire da ieri sino a fine lavori la cui durata prevista è di due mesi. In alternativa si potrà transitare, arrivati alla rotatoria di Passo del Cardinale, per via Mulino San Rocco. Da lì facendo il sottopasso ferroviario si potrà tornare su via per Frosinone.

Ebbene, ieri, l'ordinanza è stata disattesa visto che era attiva ancora la chiusura parziale di via Dante Schietroma, che collega la regionale 637 con la rotatoria di via Passo del Cardinale. Dunque gli automobilisti hanno continuato a transitare e qualcuno, come ben si vede nella foto, si è immesso anche contromano. Forse sarebbe necessario un maggiore controllo della zona da parte dei vigili urbani, almeno fino alla chiusura totale del tratto.