Compra un trattore su internet per 800 euro ma il mezzo agricolo non è mai arrivato. Così un cinquantattottenne di Belmonte Castello si è recato dai carabinieri di Atina per denunciare l'accaduto. I militari al termine dell'attività investigativa hanno denunciato un quarantovenne della provincia di Varese per "Truffa informatica": l'uomo aveva pubblicato l'annuncio di vendita del trattore sul sito "Subito.it", ma dopo aver incassato le 800 euro pattuite, non lo aveva mai spedito.

Stessa sorte per un uomo di 43 anni di Cervaro che, sempre on line su "Subito", aveva pagato con bonifico accessori per lo smatphone del valore di 90 euro. Ma della merce nemmeno l'ombra. Così si è rivolto ai carabinieri della compagnia di Cassino, che dopo l'attività investigativa, hanno denunciato un cinquantacinquenne del beneventano e un trentanovenne del napoletano (entrambi già gravati da reati simili) responsabili in concorso tra loro del reato di "truffa".