Ieri ad Alatri, personale dell'Aliquota Radiomobile del locale Comando Compagnia Carabinieri, al termine di specifica attività info-investigativa, ha denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma, due minori di nazionalità albanese ma domiciliati nel predetto comune, poiché resisi responsabili in concorso tra loro del reato di "furto aggravato".

Le attività investigative hanno permesso ai militari operanti, intervenuti immediatamente presso una profumeria del luogo, a seguito di richiesta pervenuta alla Centrale Operativa, di accertare, tramite le testimonianze e le immagini riprese dal sistema di video sorveglianza istallato nell'esercizio pubblico stesso, che i due minori, poco prima, avessero rubato una confezione di profumo (del valore di 60 Euro circa) dandosi poi alla fuga, nonostante fosse avvenuta l'attivazione del sistema d'allarme finalizzato all'antitaccheggio.

Una volta identificati, i due minorenni sono stati rintracciati dai militari operanti ad Alatri e, contestualmente, la refurtiva rinvenuta è stata restituita all'avente diritto.