Domani l'ultimo saluto a Luigi Fanelli. La salma del pensionato, morto a seguito di un terribile incidente sulla Sora-Cassino avvenuto sabato mattina, giungerà a Castelliri domani e alle 15 verranno celebrati i funerali nella chiesa chiesa Santa Maria Delle Rose Roselli Casalvieri. Sul corpo del sessantanovenne ieri pomeriggio è stata effettuata, all'ospedale Santa Scolastica di Cassino, l'ispezione cadaverica e nella giornata di oggi sarà esposta la salma. La ditta "D'Agostini e Catenacci"di Casalvieriè stata incaricata dalla famiglia di eseguire il servizio funebre.

L'uomo, stimato geometra, circa un anno fa, perse la moglie. Come per la sua compagna di vita, dopo la messa, sarà effettuata la cremazione ad Avellino. Le ceneri saranno poi custodite nel cimitero di Casalvieri. Quanti lo conoscevano aspettano di porgergli l'ultimo saluto e stringersi intorno alla sua famiglia che piange l'improvvisa scomparsa.

Ricordiamo che Fanelli sabato mattina viaggiava sulla Peugeot bianca della madre sulla superstrada Cassino-Sora quando, al chilometro cinquantanove, nei pressi di un distributore di carburante, è avvenuto un violentissimo impatto con una Citroën grigia guidata da un ragazzo. I soccorsi sono arrivati subito, ma per l'uomo, trasferito al nosocomio sorano incodice rosso, non c'è stato nulla da fare.