Maxi controllo del territorio da parte dell'Arma, giovani ubriachi al volante: "strage" di patenti. I carabinieri, impegnati nel servizio "week end sicuro", hanno fermato oltre 40 veicoli, trovando un ventisettenne e un ventinovenne del Cassinate con un tasso alcolico superiore alla norma. Controllato anche un trentacinquenne di Cassino con un tasso alcolico altissimo: patenti ritirate e multe salatissime. Denunciato anche un cinquantaduenne di Sant'Elia, uscito fuori strada, trovato positivo all'alcol test.