Anagni, ancora un incidente sulla Via Casilina, che si conferma una delle arterie più pericolose della provincia. È accaduto verso le ore 18 all'altezza del km 57.500, in località castellaccio.

Il conducente della potente Bmw, per cause al vaglio dei carabinieri del Comando Stazione di Acuto, intervenuti sul posto, ha perso  il controllo della vettura, finendo sull'emito e ribaltandosi. L'uomo restava ferito in maniera non grave. Sul posto, oltre agli uomini dell'Arma, l'ambulanza del 118 ed i Vigili del Fuoco di Fiuggi. Ormai è un'ecatombe; non passa giorno che non si registri un incidente, addirittura più di uno, secondo nostre statistiche.