Nella notte compresa tra il 30 aprile ed il primo maggio, in località ASI a Ferentino, i Carabinieri del NORM della Compagnia di Anagni, durante un servizio di controllo del territorio hanno intercettato un furgone con a bordo due individui i quali, alla vista dei militari, hanno simulato l'intenzione di arrestare la marcia per poi allontanarsi a forte velocità abbandonando dopo una breve fuga il mezzo, risultato essere stato rubato nella stessa notte a Priverno.

Nonostante le serrate ricerche i due fuggitivi, verosimilmente intenzionati a depredare una o più aziende della limitrofa zona industriale, sono riusciti a dileguarsi nelle campagne circostanti approfittando della scarsa visibilità. Il veicolo recuperato, dopo gli accertamenti del caso, è stato restituito al legittimo proprietario.