Nella mattinata, a Vico nel Lazio, i militari della locale Stazione Carabinieri, a seguito di attività info-investigativa, hanno denunciato un 45enne cittadino francese, senza fissa dimora (gia' censito per reati di falso, inosservanza dei provvedimenti dell'Autorità, violazione di domicilio, lesioni personali e percosse) in quanto resosi responsabile di "falsa attestazione a Pubblico Ufficiale sulla propria identita".

L'uomo, nella serata di domenica, era stato controllato nel piccolo comune dal personale operante, nei pressi di una fermata del trasporto pubblico. Nella circostanza, non essendo in possesso di documenti di riconoscimento, il 45enne ha fornito generalità risultate palesemente false, circostanza confermata successivamente dagli accertamenti di polizia giudiziaria effettuati. Per questo l'uomo è stato denunciato.