Nell'ambito dell'azione di contrasto della criminalità condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Frosinone, particolarmente intensificata in concomitanza del periodo di festività in corso, nel pomeriggio del 25 aprile è stato arrestato A. A., 48enne di Frosinone, latitante da molto tempo. L'uomo deve scontare una pena definitiva di circa 15 anni di reclusione per vari reati tra cui rapine a porta valori, ricettazione, spaccio di sostanze stupefacenti ed evasione.

L'operazione al termine di un'articolata ed approfondita attività investigativa che ha permesso di appurare la permanenza del latitante nel Regno Unito e di localizzarlo poi nel territorio nazionale dove è giunto a bordo di un'autovettura con targa straniera utilizzando una patente falsa. L'arrestato è stato associato presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell'Autorità Giudiziaria