Sembrerebbe purtroppo aggravarsi il bilancio dell'incidente verificatosi nel tratto ciociaro dell'A1 tra Anagni e Ferentino. Due, infatti, sarebbero i feriti, pare molto gravi, e tutti e due giovani, anche se ancora non si hanno notizie più dettagliate.

Il comunicato di Autostrade per l'Italia

Poco fa sul sito autostrade.it è stato pubblicato il seguente comunicato stampa: "Sull'A1 Milano-Napoli, tra Anagni e Ferentino, a causa di un incidente avvenuto al km 614 che ha visto coinvolte due autovetture, il traffico è bloccato in direzione sud per l'atterraggio dell'eliambulanza e ci sono 4 km di coda. A chi è diretto a Napoli, consigliamo di uscire ad Anagni con rientro in autostrada a Ferentino. Sul luogo dell'evento sono presenti il Personale di Autostrade per l'Italia, la Polizia Stradale e tutti i Mezzi di Soccorso.

Fin qui la nota ufficiale, alla quale va aggiunto che proprio in questi momenti sul luogo dell'incidente si starebbe dirigendo una seconda eliambulanza per l'eventuale trasferimento del secondo ferito grave coinvolto nell'incidente. Le code, intanto, si stanno allungando andando ben oltre gli iniziali 4 chilometri.

Grave incidente stradale sull'A1, al km 613 direzione sud, tra Anagni e Ferentino. E' successo dopo le 7 di questa mattina, quindi poco fa. Sul posto proprio in  questi momenti è atterrata un'eliambulanza, visto che, stando alle prime informazioni ricevute, nello schianto sarebbero rimaste ferite diverse persone e alcune in modo anche molto grave. Il traffico è attualmente bloccato in entrambe le carreggiate per le operazioni di soccorso. E vista la giornata festiva del 25 aprile si sono già formate lunghe code in tutti e due i sensi di marcia. 

Sul posto la polizia stradale, sottosezione A1, per i rilievi nonché i mezzi del 118 per i soccorsi ai feriti. Dalle prime informazioni i veicoli coinvolti sarebbero una Lancia Y ed un furgone. 

SEGUONO AGGIORNAMENTI 

di: La Redazione