Interventi a sostegno delle famiglie con minori a carico in età evolutiva prescolare nello spettro autistico. Possono beneficiare della misura di sostegno economico le famiglie con minori fino e non oltre il compimento del sesto anno di età, con diagnosi di disturbo dello spettro autistico, residenti nel Comune di Boville.

"I diretti interessati – ha spiegato l'assessore Anna Verrelli - devono presentare la domanda in Comune, all'ufficio servizi sociali fino al 30 maggio. La misura di sostegno è un contributo alle spese sostenute dalle famiglie beneficiarie che intendono usufruire dei programmi psicologici e comportamentali strutturati, dei programmi educative, nonché degli altri trattamenti con evidenza scientifica riconosciuta, mirati a modificare i comportamenti del bambino per favorire il migliore adattamento possibile alla vita quotidiana".

I beneficiari dovranno avvalersi delle prestazioni professionali da parte di professionisti qualificati, accreditati dalla Regione attraverso l'inserimento in un apposito elenco. L'albo è pubblicato sul sito della Regione. Il sostegno economico viene concesso in base all'Isee ed è erogato con priorità ai nuclei familiari con un numero di figli nello spettro autistico superiore ad uno e con un Isee inferiore o pari a 8 mila euro. Il tetto di spesa ammissibile massimo per utente è di 5 mila Il cimitero euro annui.