La Passio Christi di Frosinone, suggestiva rievocazione della passione di Gesù Cristo, si terrà domani (sabato 13 aprile), dalle 20.30, nella parte alta del capoluogo. Piazza VI dicembre si presterà, infatti, a diventare cornice dell'ultima cena; in questa stessa location, saranno rappresentate le vicende del Getsemani. In piazza Vittorio Veneto, invece, si terrà il processo davanti a Caifa e l'impiccagione di Giuda; in piazza santa Maria sarà allestito il processo davanti a Pilato, mentre sarà in piazza Valchera la stazione raffigurante il sacrificio di Gesù, con la crocifissione.

L'evento è organizzato dalla Pro Loco e dal Comune di Frosinone con gli assessorati alla cultura, al centro storico e al commercio (coordinati, rispettivamente, da Valentina Sementilli, Rossella Testa e Antonio Scaccia).

In occasione della Passio Christi, l'ascensore inclinato prolungherà l'orario di esercizio, e sarà attivo fino all'una del mattino. Si ricorda che saranno a disposizione di quanti vorranno partecipare alla sacra rappresentazione anche i parcheggi siti in piazza Marzi, piazza san Tommaso d'Aquino e dell'amministrazione provinciale. Infine, sarà possibile utilizzare la navetta con partenza da Piazzale Europa e arrivo in Piazza san Tommaso d'Aquino dalle ore 19.00 alle ore 00.30.