Sono stati fissati per domani, mercoledì 10 aprile, i funerali di Leonardo Ceccarelli, il giovane frusinate deceduto lo scorso 4 aprile, dopo dieci giorni dal malore avuto in palestra. L'ultimo saluto a Leo, come lo chiamavano gli amici, alle 15:30 nella chiesa parrocchiale "Madonna della Neve" del capoluogo. 

Ieri nel policlinico Tor Vergata di Roma, è stata effettuata l'autopsia sul corpo di Leonardo. La dottoressa Enza Liviero, consulente tecnico d'ufficio nominato dal pubblico ministero, ha indicato nel termine di sessanta giorni il deposito della sua perizia. Leonardo era stato colto da malore il 25 marzo scorso, mentre si allenava in palestra. dopo dieci giorni è morto al policlinico Tor Vergata di Roma. I medici, dal giorno successivo al malore, ne avevano dichiarato la morte cerebrale.

La notizia della morte di Leo ha destato dolore e incredulità nei suoi cari e negli amici. La sua bacheca Facebook è stata inondata di numerosi post. Tutti lo ricordano come un ragazzo gentile, generoso, simpatico, con cui era piacevole chiacchierare e trascorrere del tempo. Un amico di tutti, su cui poter contare sempre. Appassionato di sport e musica.