Oggi pomeriggio, alle ore 16, nella chiesa del Sacro Cuore a Frosinone, sarà portato l'ultimo saluto a Daniele Stirpe, il pasticciere investito e ucciso davanti al bar Anna, ad Alatri domenica mattina. Ad investirlo una Smart, il cui conducente non si è fermato a prestare soccorso. Poco dopo una giovane di Alatri ha raggiunto la stazione dei carabinieri per assumersi le proprie responsabilità.

Gli accertamenti da parte della polizia stradale, che ha effettuato i rilievi sul luogo della tragedia, proseguono per dissipare ogni dubbio su quanto accaduto all'alba di domenica. In primis su chi guidava l'auto. La notizia della morte di Daniele ha destato tanto dolore e incredulità. Il pasticcere era molto conosciuto e stimato.