Un volo di diversi metri che non gli ha lasciato scampo. E' morto sul colpo dopo essere precipitato al suolo dal tetto di un'abitazione di Torre Cajetani presso la quale stava effettuando dei lavori di riparazione. La vittima, secondo le prime indiscrezioni trapelate, sarebbe un 50enne di Trivigliano. Con lui sul tetto della casa anche un altro uomo con il quale stava sistemando alcune tegole.

L'operaio avrebbe perso l'equilibrio cadendo rovinosamente a terra. Inutile ogni tentativo di salvarlo, i sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul luogo della tragedia anche i carabinieri per ricostruire quanto accaduto.