Quando le idee nascono dal cuore si realizzano, così si può riassumere la bella storia che ha visto protagonista il maestro Massimo Galante, che dopo aver lanciato la proposta ha ricevuto un mare di adesioni. E così giovedì scorso all'auditorium della scuola primaria Cavoni di Frosinone è avvenuta la donazione di un defibrillatore.

L'idea,come detto, è nata al maestro Massimo Galante che l'ha condivisa con i membri del gruppo musicale "Note d'Arancio"che ne è diventato il promotore coinvolgendo altri amici musicisti. Da ciò è nato un evento per la raccolta di fondi per l'acquisto del defibrillatore stesso eil docente ha informato subito il preside prof. Gianni Guglielmi che ne ha apprezzato l'iniziativa e, nel giorno della consegna ha elogiato l'insegnante stesso.

La responsabile del gruppo musicale "Note D'Arancio" promotore dell'evento "50 sfumature di cuore",ha voluto infatti ringraziare per questo risultato: l'associazione culturale "La Poesia del Cuore", Alfredo Vitale Fotografia perla gentile concessione degli scatti e tutti gli sponsor: "CFM Fare Musica","Iris Film", l'associazione "Amici del cuore", "Digitron", "MB Costruzioni", "Edil 2000","Blue Bar","Penelope Risto-pub","Impresa Funebre Cameracanna","Otovision", "Paolo Dell'Uomo hair stylist", il ristorante "La Favola", "Ferramenta Rossi", Alfredo Vitale "Photographer", "Modul Pavè","Osteria La Zeriba" e "Cartolibreria Scaccia".

Ha inoltre ringraziato tutti gli amici, colleghi, il preside dell'istituto e tutti gli intervenuti che hanno contribuito affinché ciò si potesse realizzare. Ora anche la scuola primaria Cavoni a Frosinone è una scuola cardio-protetta. E questo è un risultato che nasce dal grande cuore della solidarietà.