Nel corso della mattinata di ieri, a Ceccano, i carabinieri della locale Stazione Carabinieri, impegnati negli ordinari servizi di controllo del territorio, hanno arrestato Antonio Caruso, 60enne di origini napoletane (censito per reati contro il patrimonio e la persona), da tempo residente nella città fabraterna, poiché resosi responsabile di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti".

L'uomo, controllato nei pressi della locale Stazione ferroviaria, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di 5 grammi circa di cocaina. Successivamente, i militari estendevano la perquisizione anche presso la sua abitazione rinvenendo, dopo un'accurata ispezione, ulteriori 31 grammi della stessa sostanza, già suddivisa in dosi. L'uomo, al termine delle formalità di rito, veniva tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.