Resta ancora misterioso il vincitore o la vincitrice del milione di euro strappato alla dea bendata domenica mattina a Sora, con una cinquina al MillionDay giocata nel bar-tabaccheria bistrot "Marinella" di via Napoli.

La titolare dell'attività e le sue figlie hanno appeso alla vetrina del locale un cartellone con la vincita da capogiro. In festa i clienti del bar che ieri, dopo aver saputo della colossale vincita, hanno tentato anche loro la fortuna con le schedine del MillionDay, il gioco numerico a quota fissa di Lottomatica. «Ieri le giocate sono triplicate, grazie anche all'effetto mediatico della notizia uscita sui giornali e circolata sui social - spiegano dal bar "Marinella" - Di chi ha vinto neanche l'ombra.

Avevamo fatto un appello, almeno ci sarebbe piaciuto avere una fotocopia del biglietto vincente, così, per ricordo... Ma non si è fatto vivo nessuno e tutto resta avvolto nel mistero. Comunque, ancora tanti auguri al vincitore». La puntata da un euro ha fruttato allo scommettitore un milione tondo tondo. Ma il concorso non prevede percentuali per la ricevitoria, che dunque non avrà neanche un centesimo.