Una scoperta che lascia perplessi e che apre diverse ipotesi investigative. L'hanno fatta ieri mattina i carabinieri della compagnia di Alatri che all'interno di un cestino per i rifiuti presente nell'androne del centro commerciale "Panorama" hanno rinvenuto una pistola. L'arma, una Beretta 950 aveva la matricola abrasa e il colpo in canna. Dunque era pronta per sparare. Anche il caricatore era pieno di proiettili.

I militari dell'Arma indagano per risalire a chi l'abbia lasciata nel cestino e perché. Qualcuno potrebbe essersene disfatto oppure potrebbe averla nascosta per usarla magari per una rapina al supermercato stesso o a uno degli altri negozi del centro commerciale. Sabato sera, invece, i carabinieri di Vico nel Lazio hanno denunciato una donna albanese di ventisette anni, domiciliata a Frosinone, che guidava con una patente falsa.