Una bella corsa sulla pista ciclabile. Una bella corsa, però,  su... 4 ruote. Ci ha pensato un signora che ha deciso di fare jogging senza bruciare troppe calorie. Accanto a lei? Sportivi "fissati" con la forma e con il benessere che hanno preferito percorrere quello stesso tratto sulle loro gambe.

E' successo intorno all'ora di pranzo quando la donna ha decido di imboccare il tratto vietato alle automobili senza pensare minimamente a indietreggiare. E nonostante i calorosi inviti dei presenti, ha deciso che era il momento giusto che farsi una bella passeggiata sul lungofiume di Cassino con la propria utilitaria, fino a fine percorso, suscitando le inevitabili proteste e anche diverse invettive.